IMPIANTO POST - MIX

Impianto utilizzato per spillare prodotti che si miscelano al momento dell’utilizzo, ossia quando vengono spillati.
Dunque, al contrario degli impianti pre-mix, in questo caso, non si ha il prodotto pronto per il consumo, ma uno sciroppo concentrato che deve essere diluito con acqua e,in caso di bibite gassate, addizionato di anidride carbonica,

Tali impianti si utilizzato nei punti vendita che hanno un consumo considerevole di bevande analcoliche alla spina.

Per la mescita si può utilizzare una gun (pistola di spillatura) o una colonna di spillatura post-mix.

L’impianto può essere dotato di uno o più rubinetti o pistole di spillatura, dunque erogare uno o più prodotti.

Procedura di richiesta:

  • - Contattare il personale qualificato:
    STEFANO PISTILLI -> pistillistefano@alice.it - 333 9626842
    BERARDINO DE SOCIO -> dinodesocio@gmail.com - 338 5909254
  • attendere il sopralluogo del tecnico specializzato
  • In caso di esito positivo si procederà con l’installazione dell’impianto

Gli impianti post-mix maggiormente trattati presso la nostra azienda sono i “Cube” della Pepsi Cola:

POST-MIX 1

 

L’involucro che contiene lo sciroppo concentrato che dovrà essere diluito con acqua e anidride carbonica (in caso di bevande gassate), prende il nome di BAG IN BOX. Il nome Bag In Box deriva direttamente da ciò che è, ossia una sacca flessibile contenente il liquido (bag) in una scatola (box) Le Caratteristiche f
ondamentali sono: - impedire il contatto del prodotto con l’acciaio (come nei tradizionali fusti), dunque evitare l’ossidazione del prodotto; - il prodotto può essere conservato per 3 mesi anche dopo l’apertura della confezione; - praticità di spostamento; - sacca e scatola monouso; - contenitori facili da smaltire in modo ecologico: sono composti da materiali facilmente riciclabili.

POST-MIX 2